This content is not available in your region

Presidenza FIFA: Infantino verso il secondo mandato

Access to the comments Commenti
Di Stefania De Michele
euronews_icons_loading
Presidenza FIFA: Infantino verso il secondo mandato

Ha preso il posto del dimissionario Sepp Blatter nel 2016, sarà riconfermato alla guida della FIFA nelle elezioni fissate il prossimo 5 giugno, a Parigi, in occasione del 69° Congresso della Federazione.

Resta dunque ben saldo ai vertici della FIFA, Gianni Infantino, 48 anni, svizzero, attuale presidente e unico candidato proposto entro i termini previsti dalla legge. A confermarlo è stata la stessa Federazione in un comunicato apparso sul suo sito ufficiale.

Nel corso del suo primo mandato, Infantino ha promosso la riforma della Coppa del Mondo, che a partire dal 2026 potrebbe essere a 48 squadre, e si è battuto per l’utilizzo del VAR, strumento utilizzato anche nel corso di Russia 2018.

Il prossimo mandato presidenziale scadrà nel 2023.