ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Negli Stati Uniti è il "Giorno della marmotta"

euronews_icons_loading
Negli Stati Uniti è il "Giorno della marmotta"
Dimensioni di testo Aa Aa

Il 2 febbraio negli Stati Uniti si celebra il "Giorno della marmotta", in cui l'animale viene fatto uscire dalla sua tana per le previsioni del tempo: una tradizione resa famosa dal film "Ricomincio da capo" ("Groundhog Day") con protagonista Bill Murray.

Secondo la tradizione, molto antica e sentita, se la marmotta osserva la sua ombra significa che l’inverno sarà ancora lungo e freddo; al contrario, se non la vede, la primavera farà il suo arrivo precocemento.

Quest'anno la primavera non tarderà, secondo il responso di "Phil", l’animale metereologo più famoso al mondo che ha fatto il suo pronostico durante la tradizionale cerimonia nel paesino di Punxsutawney, in Pennsylvania: una consuetudine che si rinnova ogni anno dal lontano 1887.