EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cremlino, in scena danze russe e giapponesi

Cremlino, in scena danze russe e giapponesi
Diritti d'autore 
Di Giulia Garofalo
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alle porte del palazzo del Cremlino a Mosca, la danza unisce ballerini giapponesi e russi per portare in scena la storia del Samurai Nobunaga, leader giapponese del 16esimo secolo. Particolarmente apprezzato da parte del pubblico, lo spettacolo ha attratto oltre 1000 persone.

PUBBLICITÀ

Alle porte del palazzo del Cremlino a Mosca , ballerini giapponesi e russi hanno collaborato per la grande esibizione della performance dell'opera teatrale del 'signore della guerra giapponese' del 16esimo secolo, il 'Samurai Nobunaga'.

L'evento ha registrato un'affuenza di oltre 1000 persone e un considerevole apprezzamento da parte del pubblico russo. Una giovane russa ha commentato la sua scelta di intrattenimento culturale: "Questo show mi ha avvicinata alla cultura nipponica. E' la prima volta che assisto a uno spettacolo teatrale a tema 'giapponese', devo ammettere che mi ha molto affascinata."

Oda Nobunaga era un potente signore feudale che cercava di unificare il Giappone, ma che è ricordato per la sua brutaleleadership.

Fu infatti assassinato durante uno scontro in seno alla ribellione ad opera di uno dei suoi servitori, Akechi Mitsuhide..

Il protagonista russo di questo appuntamento della danza internazionale, Farukh Ruzimatov, ha interpretato il ruolo del Samurai, dimostrando il suo grande talento con artistici salti e piroette.

Il Il giapponese Fujima ha impersonato sia il servo che il padre della sposa del Samurai.

L'evento si inserisce in un programma di scambio culturale sponsorizzato dai Governi dei due Paesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, sequestro di guardie in un carcere a Rostov: uccisi detenuti dell'Isis da forze speciali

In Russia la riunione dei ministri degli Esteri Brics, Lavrov: in aumento ruolo globale del gruppo

Russia, in manette un francese accusato di non essersi dichiarato "agente straniero"