ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alexander Stubb: "Si torni al referendum, proponendo due opzioni"

Alexander Stubb: "Si torni al referendum, proponendo due opzioni"
Dimensioni di testo Aa Aa

Presente al Forum economico mondiale di Davos, l'ex Primo Ministro finlandese, Alexander Stubb, non si esime dal pronuciarsi in merito ad una delle questioni più spinosa che affligge l'Europa.

"La Brexit è solo una proposta vaga, è come un imperatore senza vestiti che si sveglia e sente l'odore del caffè: quelli favorevoli alla Brexit non hanno votato contro l'accordo di Theresa May perché non c'era un backstop, hanno votato contro perché hanno visto che la Brexit non ha mantenuto ciò che prometteva e non lo farà.

Quindi, dico di tornare alla consultazione popolare, al referendum e dare due opzioni: l'accordo di Theresa May oppure rimanere nell'Unione Europea, fermando quest'assurdità.

Abbiamo bisogno del Regno Unito, e il Regno Unito ha bisogno dell'UE: lasciare l'Unione è un po' come lasciare internet, lo si può fare ma è semplicemente stupido ed è meglio cercare di influenzarlo dall'interno, mi spiace essere così schietto".

Eilen kunnia olla mukana juontamassa Reutersin aamu-TV:tä. https://www.reuters.tv/l/Pe$3

Publiée par Alexander Stubb sur Jeudi 24 janvier 2019