Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Venezuela: il chavismo contro Juan Guaidó

Venezuela: il chavismo contro Juan Guaidó
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È stato liberato Juan Guaidó, il presidente del parlamento venezuelano che era stato arrestato dalla polizia politica chavista (il Sebin) in strada nella giornata di domenica. Il presidente Nicolas Maduro, che non è riconosciuto come tale dalla maggior parte della comunità internazionale ha promesso il pugno duro contro l'opposizione. Juan Guaidó, come presidente dell'Assemblea Nazionale ha il diritto-dovere di assumere il ruolo di presidente se esiste una vacana di potere. Il politico di Voluntad Popular aveva evitato di autoproclamarsi proprio per lasciare il chavismo in una sorta di limbo. Non dichiarandosi presidente rispetto a Maduro, non poteva essere arrestato.

E questo, malgrado gran parte della popolazione chieda a gran voce che sia proprio Guaidó a guidare la transizione del dopo-Maduro. La liberazione del politico però non sembra un passo indietro del regime, ma che la resa dei conti è soltanto rimandata.