Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Stato dell'Unione tra Brexit e elezioni europee

Stato dell'Unione tra Brexit e elezioni europee
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Governo britannico fa le prove per un'eventuale Brexit senza accordo con l'Ue.

Gli investitori e il mondo degli affari temono che la quinta potenza economica nel mondo, uscendo dall'Ue, si schianti senza ancora di salvataggio.

Il Parlamento ha chiesto alla premier inglese Theresa May di presentarsi con un piano B entro tre giorni in caso non passasse il voto sulla Brexit, cosa appare di difficile da realizzare.

Allo stesso tempo, l'Europa sta iniziando un anno politicamente intenso con le elezioni Ue a maggio che saranno cruciali, a preoccupare è l'avanata di populisti e sovranisti nei diversi stati membri.

Alcuni partiti politici stanno già cercando alleanze transnazionali : il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini ha tentato di sondare il terreno incontradosi con Jaroslaw Kaczynski, presidente di Diritto e giustizia (Pis), il partito della destra nazionalista.

In questi giorni si è acuito anche lo scontro tra l'Ue e gli Usa, dopo che Trump ha declassato la diplomazia europea.

Gli appuntamenti in agenda la prossima settimana :

Martedì il Parlamento britannico voterà sull'accordo per la Brexit e il negoziato con l'Ue.

Mercoledi', il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez si rivolgerà all'Europarlamento a Strasburgo per pronunciarsi sul futuro dell'Europa.

E giovedì il presidente russo Vladimir Putin incontrerà il suo omologo serbo Aleksandar Vucic a Belgrado. Dovrebbero discutere della crisi del Kosovo, della cooperazione economica e delle questioni regionali.