ULTIM'ORA

Mercati: Tokyo in forte calo, pesano tensioni USA e timori rallentamento

Mercati: Tokyo in forte calo, pesano tensioni USA e timori rallentamento
Diritti d'autore
REUTERS/Issei Kato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Indice Nikkei a picco, con cali oltre il 5%, e altre borse asiatiche a seguire dopo il forte calo di Wall Street e l'andamento negativo di Parigi e Londra, uniche piazze europee aperte alla vigilia di Natale.

C'è chi già parla di "Natale nero", ma le fasi di nervosismo nelle Borse mondiali sono come le nuvole: possono essere più o meno repentine, più o meno passeggere, essere indici di tempesta oppure no.

La bassa pressione lasciata dallo 'shut down' statunitense e dai commenti di Donald Trump sulla Fed - non i primi, per la verità - genera inquietudine in Asia, anche se al di là dei fulmini statunitensi c'è il timore persistente di un nuovo rallentamento dell'economia globale. Tokyo paga più degli altri per la forte esposizione sul mercato statunitense, e la forte rivalutazione dello yen, moneta rifugio, non aiuta.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.