ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'esercito kosovaro arriva al Consiglio di sicurezza Onu

L'esercito kosovaro arriva al Consiglio di sicurezza Onu
Diritti d'autore
REUTERS/Laura Hasani
Dimensioni di testo Aa Aa

Le nuove tensioni nelle relazioni tra Pristina e Belgrado sono state al centro di una riunione d'urgenza del Consiglio di sicurezza dell'Onu lo scorso lunedì, 17 dicembre.

Motivo del contendere la decisione del Kosovo di dotarsi di un esercito nazionale.

Entrambi i Paesi, la Serbia sostenuta dalla Russia e il Kosovo daStati uniti e Unione europea, anche se come entita statale indipendente non è riconosciuto a livello internazionale, hanno inviato d'urgenza i propri presidenti a testimonianza della forte importanza che accordano al tema.

Il presidente serbo Alexander Vucic ha preso per primo la parola.

Il parlamento kosovaro ha trasformato le sue forze di sicurezza in esercito la settimana scorsa portandolo dai 2500 membri 5000 e 3000 riservisti.