Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bimba morta al confine USa, il padre chiede un'inchiesta

Bimba morta al confine USa, il padre chiede un'inchiesta
Diritti d'autore
رویترز
Dimensioni di testo Aa Aa

Il sogno americano di una bambina di sette anni del Guatemala si è infranto dentro una cella dove era stata rinchiusa, insieme al padre, dai Federali di pattuglia alla frontiera del New Mexico. La morte è da imputare alla fame e alla sete, ma il papà chiede giustizia

RUBEN GARCIA, DIRETTORE DELLA "HOUSE OF ANNUCIATION"
"Il padre si è sempre preso cura della figlia assicurandosi che avesse sempre cibo e acqua. Arrivati al confine per ricevere asilo, sono stati invece arrestati. Una cosa è certa. Non ha sofferto per mancanza di acqua o cibo prima di arrivare al confine"

Sale la rabbia delle associazioni per la difesa dei diritti umani e contro le politiche migratorie di Donald Trump.

RUBEN GARCIA, DIRETTORE DELLA "HOUSE OF ANNUCIATION"
"La famiglia ha chiesto un'indagine obiettiva e approfondita e sta chiedendo agli investigatori di valutare qualsiasi aspetto per poter fare chiarezza sulla morte della bambina".

La famiglia faceva parte di un gruppo di 163 migranti che aveva attraversato illegalmente il confine. Negli ultimi mesi sono oltre 25mila le persone fermate dalle guardie di frontiera.