ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles: in piazza per la difesa del pianeta

Lettura in corso:

Bruxelles: in piazza per la difesa del pianeta

Bruxelles: in piazza per la difesa del pianeta
Dimensioni di testo Aa Aa

Una marea umana ha invaso questa domenica il quartiere delle istituzioni europee a Bruxelles. Erano oltre 65mila le persone che hanno partecipato alla manifestazione contro i cambiamenti climatici, proprio mentre in Polonia si apriva la Cop24, la Conferenza mondiale sul clima.

"Questa protesta e tutta questa gente sono un segnale forte. Le persone vogliono che le cose cambino, vogliono delle alternative concrete, vogliono politiche che lottino contro i cambiamenti climatici, non quello che abbiamo avuto finora", spiega un giovane.

"Non è l'attività umana, ma quella capitalista che distrugge il nostro pianeta", dichiara una donna.

"Siamo qui con loro perché quando saranno adulti vorremmo che il pianeta possa dar loro ciò di cui avranno bisogno. Ma soprattutto siamo qui perché siano consapevoli che devono fare degli sforzi oggi, per preservare le nostre risorse, continuando a produrre il necessario, non l'eccesso", speiga una mamma.

Erano attese circa 20.000 persone a Bruxelles, ma alla fine si è rivelata la più grande manifestazione sul clima mai tenutasi in Belgio.

"La manifestazione di questa domenica a Bruxelles è senza precedenti", dichiara il nostro inviato, Nima Ghadakpour. "Molte famiglie e soprattutto tanti bambini, coloro che saranno i primi ad essere interessati dai cambiamenti climatici".