ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I fiori "rinascimentali" di Cai Guo-Qiang in mostra agli Uffizi

Lettura in corso:

I fiori "rinascimentali" di Cai Guo-Qiang in mostra agli Uffizi

I fiori "rinascimentali" di Cai Guo-Qiang in mostra agli Uffizi
Dimensioni di testo Aa Aa

Uno spettacolo unico: 50.000 fuochi d'artificio hanno colorato il cielo di Firenze, riempendolo di fiori, per inaugurare la mostra diCai Guo-Qiang, artista contemporaneo cinese, ospitata alle Gallerie degli Uffizi.

Si intitola "Flora Commedia" ed è un'esposizione dedicata alla natura e ispirata al Rinascimento.

"Lo spirito rinascimentale è rinomato per la liberazione personale, i valori personali e la conoscenza della natura: i fiori e le piante riflettono il tema", dichiara l'artista cinese.

La mostra è composta da una sessantina di opere, realizzate con polvere da sparo, oltre a una selezione di bozzetti di Cai Guo-Qiang, che ne illustrano l'originale processo creativo.

Il direttore degli Uffizi, Eike D. Schmidt, ci spiega come Cai Guo-Qiang ha lavorato a quest'esposizione: "E' andato al Giardino di Boboli e ha sviluppato questa sequenza davvero sorprendente di dipinti floreali, esplosioni di fiori che declinano diversi aspetti della "Primavera" di Botticelli, uno dei dipinti più famosi della storia".

"Flora Commedia" fa parte di un progetto personale dell’artista, che include esposizioni in sei musei in giro per il mondo, tra i quali il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

La mostra agli Uffizi sarà aperta fino al 17 febbraio 2019.

Altro da Cult