ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Valletta: i mille volti della Capitale Europea della Cultura 2018

Lettura in corso:

La Valletta: i mille volti della Capitale Europea della Cultura 2018

 La Valletta: i mille volti della Capitale Europea della Cultura 2018
Dimensioni di testo Aa Aa

"Go Europe" vi porta alla scoperta de La Valletta, capitale europea della cultura 2018. Un tour per scoprire la capitale di Malta. Una città completamente rinnovata ma che ha saputo mantenere intatte le sue tradizioni. Un mix di architettura barocca e design contemporaneo.

Un viaggio attraverso edifici storici (sedi un tempo dei cavalieri medievali e templari, o della marina) di musei, ristoranti, bar e hotel di lusso. Con l'architetto Chris Briffa parleremo del suo monumento sull’evoluzione della porta principale della città della versione finale progettata dall'architetto italiano Renzo Piano insieme al nuovo Parlamento.

Visiteremo il rinnovato mercato coperto di Suq, bombardato durante la seconda guerra mondiale e oggi punto di riferimento per turisti e locali con negozietti e sapori da tutto il mondo. Assaggeremo alcune delle specialità culinarie di Malta, come i "pastizzi" e la "ftira" (la tipica pizza maltese), piatti a base di pesce, la "torta Lampuki".

Dalla gastronomia all’arte e agli eventi. Faremo un salto al Blitz, punto di ritrovo di artisti emergenti, visiteremo diverse gallerie dove il multiculturalismo si fonda con l’arte classica. Per chi ama il teatro e la musica, un posto da visitare è il Teatro Manoel, costruito in epoca medievale e ora, come ci ha raccontato il Direttore Artistico, sede di concerti di musica jazz, performance e opere sia in maltese che in inglese. Del resto La Valletta è un luogo molto usato per girare film: l’ultimo “World War Z”, con protagonista Brad Pitt.

Immancabile la vita notturna della “ Strada Stretta”, il quartiere a luci rosse di La Valletta, ora completamente riqualificata con locali e ristoranti alla moda. E per finire faremo un salto alla sfilata al City Gate, un evento per celebrare la capitale europea della cultura 2018.