ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Torino: libro celebra Radice

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 13 NOV – A Gigi Radice, l’allenatore
dell’ultimo scudetto del Torino (1976) ma anche “il tecnico che
portò per la prima volta il calcio totale in Italia, aspetto
poco compreso e ricordato” è dedicato il libro scritto dai
giornalisti Francesco Bramardo e Gino Strippoli presentato oggi
al Circolo della Stampa Sporting di Torino. In sala erano
presenti gli ex granata Pecci, Claudio Sala, Zaccarelli, Santin
e Mozzini. Il libro, “Gigi Radice, il calciatore, l’allenatore,
l’uomo dagli occhi di ghiaccio” è un excursus sulla vita dell’ex
capitano del Milan campione d’Europa, la cui carriera da
calciatore fu interrotta da un infortunio al ginocchio a soli 24
anni. “Noi non siamo qui per prendere in giro la gente ma
dobbiamo offrire un calcio bello e divertente” era il suo
mantra, concretizzatosi con lo scudetto conquistato con il
Torino il 16 maggio 1976.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.