ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chiamparino, Salvini ambiguo sulla Tav

Lettura in corso:

Chiamparino, Salvini ambiguo sulla Tav

Chiamparino, Salvini ambiguo sulla Tav
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 13 NOV - "Le dichiarazioni del ministro Salvini sulla Torino-Lione sono ambigue. Fa come quelli che si mettono l'abito a festa e poi tornano a casa a cambiarsi. Perché mentre dice che le altre opere vanno bene, sulla Tav ribadisce che va fatta l'analisi costi benefici e poi si vedrà". Il governatore Sergio Chiamparino, nell'aula del Consiglio regionale, chiede risposte "chiare e inequivocabili" sul proseguimento della Tav. "Queste non lo sono, servono solo a far perdere altro tempo. E tempo da perdere non ce n'è più". "Istituzionalmente pretendo di essere ascoltato dal Governo. Ho scritto al ministro Toninelli per chiedere un incontro il 6 giugno e non mi è stato risposto neppure 'crepa'. Non è tollerabile che ai rapporti istituzionali vengano sostituiti rapporti tutti interni ai partiti", rincara la dose Chiamparino. "Venerdì andrò coi sindaci della Provincia di Cuneo sotto la sede della Provincia e chiederò al prefetto come rappresentante del Governo di intercedere".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.