ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Macron: "Esercito europeo" Trump: "Pagate la Nato"

Lettura in corso:

Macron: "Esercito europeo" Trump: "Pagate la Nato"

Macron: "Esercito europeo" Trump: "Pagate la Nato"
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente francese, Emmanuel Macron, sceglie le commemorazioni per i cento anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale per annunciare al Presidente statunitense, Donald Trump, la sua volontà di costituire un esercito europeo.

Forse l'Europa dovrebbe prima pagare la sua giusta quota della Nato, ha replicato su twitter il capo della Casa Bianca, definendo la proposta 'un insulto'.

"Credo che le mie proposte per una difesa europea siano del tutto coerenti - ha spiegato Macron - perché significa più Europa all'interno della Nato, più capacità per essere in grado di fare la nostra parte".

"Apprezzo quello che dici sulla condivisione degli sforzi - ha risposto Trump - Sapete quali sono le mie aspettative: noi vogliamo un'Europa forte".

Parigi ha convocato un Forum della Pace per costruire un principio di coalizione tra paesi che difendono il multilateralismo. Trump ha declinato l'invito da tempo, al contrario del presidente russo, Vladimir Putin.

Un secolo fa, l'11 novembre 1918, nella radura di Rethondes, a nord di Parigi, Francia e Germania firmarono l'armistizio che mise fine alla prima Guerra mondiale. La diplomazia francese, oggi, cerca di salvare il multilateralismo per trovare soluzioni condivise alle sfide mondiali approfittando della presenza di 75 capi di Stato e di governo.