ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In Ungheria entra in vigore la legge sui senzatetto

In Ungheria entra in vigore la legge sui senzatetto
Dimensioni di testo Aa Aa

In Ungheria è entrata in vigore la legge che vieta alle persone senza domicilio fisso di dormire negli spazi pubblici.

Una misura fortemente criticata dalla stessa Onu.

A partire dal 15 ottobre, la polizia può far sgomberare i rifugi di fortuna dei senza tetto. Una misura a tutela dell'interesse pubblico di tutti, secondo la maggioranza parlamentare che l'ha varata lo scorso 20 giugno.

Il problema si allarga anche ai compagni a quattro zampe di chi non ha casa, come spiega Vera Kovacs, della from Street to Home Association: "Ancora non sappiamo cosa accadrà con gli animali dei senzatetto, i loro cani per esempio, e non sappiamo cosa ne sarà se non c'è spazio per i senza tetto nei centri d'accoglienza".

Il governo ha annunciato di aumentare le risorse destinati a questa fascia della popolazione.

Ma per Zoltan Aknai, direttore di Shelter Foundation: "Ci sono molte persone con dipendenze, problemi psichiatrici e l'attuale sistema di centri d'accoglienza non può assisterli in modo corre tto".

I centri d'accoglienza gestiti dallo Stato offrono circa 11 mila posti letto, ma si stima che ce ne sia bisogno di circa il doppio.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.