ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Suicidio barista, 27/2 udienza dal Gup

Lettura in corso:

Suicidio barista, 27/2 udienza dal Gup

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA (SASSARI), 14 SET - Si terrà il 27 febbraio 2019 l'udienza preliminare per i due giovani di Porto Torres (Sassari) Mirko Campus e Roberto Perantoni, 24 e 29 anni, accusati di diffamazione aggravata e morte come conseguenza di altro reato per il suicidio di Michela Deriu, la barista di 22 anni di Porto Torres, che si è uccisa il 4 novembre 2017 a La Maddalena. Il gup di Tempio esaminerà la richiesta di rinvio a giudizio della Procura gallurese. Lo rivela il quotidiano La Nuova Sardegna. Per l'accusa i due hanno offeso la reputazione della ragazza, rivelando informazioni confidenziali sulla sua vita privata e sulle sue abitudini sessuali e divulgando video e foto che la ritraevano durante un rapporto sessuale, contribuendo a determinare la sua volontà suicida. E' probabile che i genitori e la sorella della barista si costituiranno parte civile.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.