ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Africa e la lunga ombra gialla

Lettura in corso:

L'Africa e la lunga ombra gialla

L'Africa e la lunga ombra gialla
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente cinese Xi Jinping ostenta profonda amicizia con i capi di stato africani e dichiara che gli investimenti cinesi nel continente nero non sono legati a condizioni politiche. Per il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani invece l'Africa rischia di diventare una colonia cinese e per qualcuno forse già lo è.

Anche il Sudafrica è soddisfatto delle sue intense relazioni con Pechino...

Cyril Ramaphosa, Presidente del Sudafrica: "La Cina svolge un ruolo molto costruttivo nel continente africano. Aiuta l'Africa nello sviluppo, non è solo un paese interessato alle risorse ma vuole diventare un partner".

La Cina ospita adesso il Forum sulla cooperazione Cina-Africa, evento triennale che illustra il concetto per consolidare le relazioni tra la prima economia asiatica e i paesi africani con l'annuncio di ulteriori misure di cooperazione. La campagna stampa di Pechino sul tema è ormai una costante e l'Africa è considerata partner di prima grandezza.