Palestinese ucciso negli scontri a Gaza, Israele blocca forniture

Palestinese ucciso negli scontri a Gaza, Israele blocca forniture
Di Euronews

Gli scontri potrebbero allontanare la possibilità di una tregua di lungo termine tra Hamas e lo Stato ebraico

Un ragazzo palestinese di 25 anni è stato ucciso e altre 220 persone sono rimaste ferite al confine tra Israele e la Striscia di Gaza.

Gli scontri - preceduti da un'irruzione di alcuni dimostranti palestinesi che hanno lanciato bottiglie incendiarie per poi rientrare nelle Striscia - potrebbero allontanare la possibilità di una tregua di lungo termine tra Hamas e lo Stato ebraico.

L'accordo sembrava imminente, tanto che il premier israeliano Benjamin Netanyahu aveva posticipato una missione programmata in Colombia

È invece scattato il blocco delle forniture di combustibile verso la Striscia.

Notizie correlate