ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Velocità della banda larga, l'Italia in fondo alla classifica europea

Lettura in corso:

Velocità della banda larga, l'Italia in fondo alla classifica europea

Velocità della banda larga, l'Italia in fondo alla classifica europea
@ Copyright :
Tony Webster
Dimensioni di testo Aa Aa

Cipro, Grecia, Malta... e poi c'è l'Italia. Siamo tra gli ultimi in Europa per velocità di connessione Internet.

A Singapore c'è la banda larga più veloce al mondo, ma l'Europa vanta la più alta concentrazione di paesi con banda larga veloce o molto veloce. Lo scrive un nuovo rapporto M-Lab - partnership tra Open Technology Institute, Google Open Source Research e PlanetLab dell'Università di Princeton - in cui sono presentati i dati raccolti negli ultimi 12 mesi.

Mostrano che la velocità media globale della banda larga è aumentata del 23% rispetto all'anno precedente, raggiungendo 9.10 Mbps nel 2018.

È stato registrato un miglioramento soprattutto nei paesi sviluppati che hanno già una rete di infrastrutture adeguate. Il divario tra la metà inferiore della graduatoria e quella superiore si acuisce, sottolinea il rapporto.

Singapore è in testa alla classifica di 200 paesi con una velocità media di 60.39 Mbps, molto superiore al secondo posto occupato dalla Svezia, dove la velocità media della banda larga è stata di 46.00 Mbps nei 12 mesi che si sono conclusi il 29 maggio.

Danimarca, Norvegia, Romania, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Ungheria e Jersey completano la top ten. Gli Stati Uniti sono al 20° posto, con una velocità media di download di 25,86 Mbps.

Europa

Il Vecchio Continente ha la più alta concentrazione di paesi con banda larga veloce o molto veloce, secondo la ricerca. Tutti i 53 paesi europei misurati si sono piazzati nella prima metà della classifica.

"In Europa ci sono 36 dei primi 50 paesi con la banda larga più veloce", sottolinea il rapporto.

Il Regno Unito, tuttavia, è scivolato di quattro posizioni fino a raggiungere il 35° posto nel 2018, con una velocità media di 18,57 Mbps.

L'Italia è al 43° posto nel mondo, in risalita di 3 posizioni dal 2017 con velocità di download è di 15.1 Mpbs. Questo vuol dire che per scaricare un film HD da 5GB ci vogliono in media 45 minuti.

Di seguito è riportata la velocità media della banda larga nei paesi europei:

"L'Africa è molto indietro rispetto al resto del mondo per quanto riguarda la fornitura di banda larga", afferma il rapporto, poiché il continente si basa principalmente sulla connettività senza fili (3G, 4G) piuttosto che su quella con i cavi.

Il Madagascar è una delle eccezioni grazie ad un cavo sottomarino che fornisce all'isola "una rispettabile velocità a banda larga in fibra ottica". Si colloca al 22° posto a livello mondiale con una velocità media di 24,87 MBps. Maggiore di quella dell'Italia.

I primi dieci paesi della graduatoria hanno tutti velocità di accesso alla banda larga inferiori a 0,90 Mbps. Si tratta di Congo, Repubblica del Congo, Burkina Faso, Niger, Siria, Mauritania, Guinea, Somalia, Turkmenistan, Timor Est e Yemen, dove la velocità media è di 0,31 Mbps.

Altro da mondo