Thailandia: affonda traghetto, decine di morti e dispersi

Thailandia: affonda traghetto, decine di morti e dispersi
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due gli incidenti segnalati a Phuket, non correlati: le barche si sono rovesciate per via del mare agitato, le condizioni meteo non aiutano

PUBBLICITÀ

Aumenta di ora in ora il bilancio delle vittime del naufragio di una barca per turisti avvenuto al largo dell’isola di Phuket, in Thailandia.

La tv locale riferisce di almeno quaranta morti, quasi tutti di nazionalità cinese: di questi, 26 corpi recuperati erano intrappolati all’interno dell’imbarcazione affondata.

Da quanto emerso, cinque corpi sono stati trovati alla deriva con addosso i giubbotti di salvataggio, una sopravvissuta è stata invece trasportata all'ospedale di Phuket dopo che è stata trovata a diversi chilometri dal luogo dell'incidente.

Si contano poi decine di dispersi, secondo l’ultimo bilancio diffuso: anche un'altra barca si è rovesciata a Phuket per via del mare agitato.

Le autorità avevano diramato un comunicato in cui si richiamava alla massima cautela per la stagione dei monsoni in corso.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Thailandia: strage di turisti, recuperata la barca

Ragazzi intrappolati in Thailandia: monsoni in arrivo, corsa contro il tempo

Thailandia: il "festival dell'acqua" di Songkran