This content is not available in your region

Iran, Khamenei: "pronti a riprendere l'arricchimento dell'uranio"

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi
euronews_icons_loading
Iran, Khamenei: "pronti a riprendere l'arricchimento dell'uranio"

E' ripreso questo martedì il processo di arricchimento dell'uranio in Iran. La guida suprema, l'ayatollah Ali Khamenei, ha informato l'Agenzia internazionale per l'energia atomica, che sono iniziati i preparativi per riprendere la produzione di uranio arricchito. Un avvertimento agli europei, dopo la decisione di Donald Trump di abbandonare l'accordo.

Intanto, dopo la visita a Berlino, il primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, è questo martedì a Parigi, dove incontrerà il Presidente francese, Emmanuel Macron. Lo scopo del premier è chiaro: convincere l'Europa a seguire le orme degli Stati Uniti, facendo crollare l'intesa sul nucleare in Iran.

Anelise Borges, euronews: "Benjamin Netanyahu sostiene che non abbia senso continuare a lottare per l'accordo, ora che gli Usa hanno fatto marcia indietro e vuole che l'Europa si concentri piuttosto sulla minaccia nucleare che l'Iran rappresenta per il mondo".