EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migranti, dimezzati gli sbarchi in Europa

Migranti, dimezzati gli sbarchi in Europa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La ricerca dell'OIM. In Italia arrivi ridotti a un quinto rispetto ai primi 5 mesi del 2017. Oltre 600 sono le persone morte nel Mediterraneo.

PUBBLICITÀ

28.368, tanti quanti gli abitanti di una piccola città di provincia o di un quartiere di una grande capitale. È il numero dei migranti che sono giunti via mare in tutta Europa, dall'inizio dell'anno, secondo l'Organizzazione internazionale per le migrazioni. 636 non ce l'hanno fatta: sono morti nel Mediterraneo. Gli arrivi complessivamente sono meno della metà rispetto allo stesso periodo del 2017. L'Italia e la Grecia sono i Paesi più esposti: ognuno accoglie una quota pari al 38% del totale mentre il restante 23% dei migranti è arrivato in Spagna. 10.808 persone hanno toccato terra in Italia, poco più di un quinto di quelle che sono arrivate l'anno scorso nello stesso periodo (50.524).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mediterrano: "la rotta della morte" per i migranti

La nuova rotta dei migranti attraverso i Balcani

Naufragio in Tunisia: quasi 50 le vittime