EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Lula: "La legge gli impedisce di ricandidarsi alla presidenza"

Lula: "La legge gli impedisce di ricandidarsi alla presidenza"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Pur coinvolto in altre indagini, è questo l'unico processo che può ostacolarlo nella ricandidatura alle elezioni del prossimo ottobre

PUBBLICITÀ

I legali dell'ex Presidente Lula hanno sostenuto che il loro cliente ha il diritto di restare fuori dal carcere sino alla pronuncia di tutti i gradi di giudizio.

Lula è coinvolto in altre indagini, ma è questo l'unico processo che può ostacolarlo nella ricandidatura alla presidenza.

José Eduardo Cardozo, avvocato e ex Ministro della Giustizia brasiliano, dice:

"Secondo la legislazione brasiliana, esiste una regola per la quale se qualcuno viene condannato in Appello da un Tribunale collegiale, come accaduto in questo caso, è escluso dalla partecipazione alle elezioni, a meno che la Corte Suprema eccezionalmente gli consenta di partecipare.

In tal caso, c'è una condanna nei confronti dell'ex Presidente da parte di una Corte collegiale, quindi questo processo può impedirgli di partecipare alle elezioni del prossimo ottobre".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Brasile: la corruzione spiegata dall'ex presidente Cardoso

Madonna riempie la spiaggia di Copacabana: il concerto è record

Inondazioni in Brasile: almeno 55 morti e 70mila sfollati