EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Brasile, la Corte Suprema rinvia la decisione sul "caso Lula"

Brasile, la Corte Suprema rinvia la decisione sul "caso Lula"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'ex presidente, condannato a 12 anni per corruzione, avrà tempo fino al 4 aprile per presentare i ricorsi

PUBBLICITÀ

La Corte Suprema brasiliana ha aggiornato al 4 aprile prossimo la trattazione del caso relativo all'ex capo dello Stato Inacio Lula da Silva, stabilendo che prima di quella data l'uomo politico non potrà essere arrestato.

Su Lula infatti grava una condanna a 12 anni e un mese di carcere per corruzione e riciclaggio emessa a gennaio ma ancora suscettibile di ricorsi. Dal loro esito dipenderà la candidabilità dell'ex presidente.

Lula, che continua i suoi incontri in vista delle elezioni presidenziali di ottobre, per le quali sarebbe favorito nei sondaggi, ha lasciato il potere nel 2010 con un tasso di popolarità record.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mandato di arresto per Lula: "Deve costituirsi entro venerdì"

Georgia: la Commissione di Venezia boccia la legge russa, minaccia la libertà di espressione

Calamità e cospirazione: tutti i leader europei morti in incidenti aerei