EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Omicidio Ivanovic: Presidente serbo Vucic sabato in Kosovo

Omicidio Ivanovic: Presidente serbo Vucic sabato in Kosovo
Diritti d'autore REUTERS/Djordje Kojadinovic
Diritti d'autore REUTERS/Djordje Kojadinovic
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'assassinio dell'esponente politico di spicco della comunità serbo kosovara arriva a un mese dal decimo anniversario dell'indipendenza del Kosovo, che la Serbia non riconosce. La conseguenza è stata lo stop alla ripresa del dialogo della delegazione serba all'Unione europea.

PUBBLICITÀ

Il presidente serbo Aleksandar Vucic sarà in Kosovo sabato prossimo dopo l'omicidio dell'esponente politico di spicco della comunità serbo kosovara Oliver Ivanovic.

L'uccisione di Ivanovic è un atto terroristico per Belgrado che chiede alle missioni dell'Unione europea e dell'Onu di partecipare alle indagini.

"Questo omicidio non è un caso isolato. È giunto il momento di mettere fine a questa situazione - dice Nebojsa Vlajic, avvocato di Ivanovic - Le persone che vivono nel Kosovo settentrionale non possono più andare avanti così".

Il capo della delegazione del Kosovo al negoziato con Belgrado, invece, dice che gli autori sono serbi e vogliono addossare la responsabilità dell'omicidio alla parte kosovara.

"Penso che questo omicidio sia stato il risultato di una resa dei conti tra lui e le bande del posto", dice una residente di Pristina della comunità albanese.

L'assassinio arriva a un mese dal decimo anniversario dell'indipendenza del Kosovo, che la Serbia non riconosce. La conseguenza è stata lo stop alla ripresa del dialogo della delegazione serba all'Unione europea.

Kosovska Mitrovica
REUTERS/Djordje Kojadinovic
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Esportare stabilità, ecco perchè l'UE guarda a Est

Ucciso a colpi d'arma da fuoco il politico serbo kosovaro Oliver Ivanovic

Serbia: il nuovo presidente giura guardando al Kosovo