Papa Francesco pronuncia il nome impronunciabile

Papa Francesco pronuncia il nome impronunciabile
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Sciolte le briglie del protocollo, Bergoglio incontra a Dacca in Bangladesh un gruppo di profughi Rohingya, ascolta la storia di ciscuno e pronuncia l'impronunciabile sostantivo.  

"La presenza di Dio si chiama anche  Rohingya"

 Nel suo incontro, in Myanmar con Aung San Su Ki, il papa era stato messo in guardia dal pronunciare il nome della minoranza etnica in fuga dall'ex Birmania dallo scorso agosto dopo che è iniziata una sorta di pulizia etnica come ha dichiarato lo stesso Antonio Guterres, segretario generale Onu.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Papa Francesco cita il documento di cittadinanza nella Messa di Natale

Unhcr: "Sui Rohingya è in atto un genocidio"

Ciclone Mocha, migliaia le persone sfollate. Un milione le persone in fuga