EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Giappone: l'imperatore Akihito, abdicherà nel 2019

Giappone: l'imperatore Akihito, abdicherà nel 2019
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La decisione è stata presa venerdì durante una riunione alla presenza del primo ministro Abe

PUBBLICITÀ

L'imperatore del Giappone, Akihito, abdicherà il 30 aprile 2019. Akihito aveva espresso pubblicamente il desiderio di rinunciare al trono nell’agosto dello scorso anno dopo l'ok del parlamento. La decisione è stata presa al termine della riunione che ha avuto luogo venerdi al Consiglio della casa imperiale, alla quale hanno partecipato membri della famiglia reale, il premier Shinzo Abe e rappresentanti della politica, oltre ai giudici della Corte Suprema.

Sarà il figlio primogenito Naruhito e principe della corona ad ascendere al trono il giorno successivo. E' la prima volta in 200 anni di storia che un imperatore in Giappone decide di abdicare nell'esercizio delle sue funzioni. Akihito, malato da tempo, sarà il primo a farlo dal 1817. La famiglia imperiale giapponese è ad oggi la più antica monarchia ereditaria esistente al mondo senza aver subito interruzioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: inizia a maggio l'era dell'armonia 'Reiwa'

All'asta le memorie dell'imperatore Hirohito