ULTIM'ORA

Brasile: arrestato il magnate Batista

Brasile: arrestato il magnate Batista
Dimensioni di testo Aa Aa

La procura della repubblica brasiliana ha fatto arrestare il magnate dell’agoalimentare Joesley Batista implicato nel mega scandalo di corruzione che flagella il Brasile a partire dal Presidente Michel Temer.

Il gip della Corte Suprema federale Brasiliana (STF) Luiz Edson Fachin, ne ha chiesto l’incarcerazione perchè Batista in una intercettazione telefonica ammette di aver omesso informazioni nella sua deposizione contro il Presidente.

Nella conversazione con uno dei suoi dirigenti, precisamente Ricardo Saud, il miliardario ammetteva di essere stato consigliato nei negoziati da Marcello Miller, all’epoca era uno dei principali consiglieri del Procuratore Generale.

Anche Saud è stato convocato dal giudice di San Paolo. La svolta dell’inchista potrebbe tornare adesso utile al Presidente del Brasile.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.