EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Presidenziali in Rwanda, verso la rielezione di Kagame

Presidenziali in Rwanda, verso la rielezione di Kagame
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente in carica dal 1994 e già eletto due volte, dovrebbe vincere di nuovo le elezioni

PUBBLICITÀ

Al voto, probabilmente per incoronare di nuovo il presidente in carica 20 anni Paul Kagame. Questo venerdì 7 milioni di ruandesi si recano alle urne. L’altro candidato è Frank Habineza, leader del Partito Democratico Verde; ambisce alla poltrona presidenziale anche Philippe Mpayimana, giornalista che nasce come candidato indipendente. Secondo le analisi i due sfidanti non hanno speranze.
Kagame è salito al potere dopo aver posto fine al genocidio dei Tutsi, nel ’94, poi ha vinto due tornate elettorali nel 2003 e nel 2010 e ora ci riprova. Dittatore o visionario il presidente in carica è accusato di reprimere le opposizioni e violare i diritti umani. Allo stesso tempo c‘è chi vede in lui l’uomo che ha fatto crescere il Paese mediamente del 7 per cento ogni anno sotto la sua Presidenza. I risultati sono attesi questo sabato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Così il Belgio si prepara alle elezioni federali, regionali ed europee

Sudafrica al voto: elezioni legislative ad alto rischio per l'Anc, il partito di Mandela

Elezioni in Sudafrica: al voto tra povertà e disoccupazione record