ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Musulmani celebrano fine Ramadan

Musulmani celebrano fine Ramadan
Dimensioni di testo Aa Aa

Fine Ramadan contrassegnato da numerosi attentati in diversi Paesi islamici: l’ultimo in ordine di tempo alla grande moschea de La Mecca, sventato dalle forze di sicurezza saudite. In Pakistan due violente esplosioni hanno fatto 36 morti e centinaia di feriti. Per l’Afghanistan è stato il mese con più vittime dagli ultimi 15 anni

Ma i musulmani festeggiano la fine del mese di digiuno cercando di non pensarci. Dice un uomo: “Siamo venuti a comprare vestiti per i bambini. Speriamo di celebrare la liberazione di Mosul e da Daesh. Così che i prossimi Eid siano meglio”.

Lo Eid al-fiṭr rappresenta la seconda festività religiosa più importante della cultura islamica e viene vissuta dai tutti i Musulmani del mondo come segno di gioia per la fine di un lungo periodo penitenziale, ma anche come profondo ringraziamento ad Allah per averli guidati e sostenuti nello sforzo auspicando che la Gioia del giorno di festa corrisponde al perdono di Allah dei loro peccati finora commessi.