EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Venezuela: il leader dell'opposizione Lopez parla dal carcere

Venezuela: il leader dell'opposizione Lopez parla dal carcere
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Ancora una giornata di proteste in Venezuela contro il govenro Maduro e il suo progetto di riforma costituzionale. Tra gli organizzatori dei cortei di Caracas, anche Lilian Tintori, moglie del leader dell’opposizione Leopoldo Lopez, che ha inviato ai manifestanti un messaggio dal carcere.

“A tutto il Venezuela, vi invito a restare in piazza con fermezza e determinazione, sempre in modo pacifico ma permanente – ha detto Lopez dalla cella in cui è rinchiuso dal 2014 – E’ una lotta che deve andare avanti fino a che non avremo vinto, una lotta che va combattuta ovunque e in ogni momento. solo cosi riusciremo a conquistare la liberta e la democrazia”.

Un clima infuocato, scandito ormai quotidianamente da scontri tra manifestanti e polizia. A nulla è servita la promessa del governo di sottoporre a referendum la riforma costituzionale in discussione.
Intanto Papa Bergoglio incontrerà giovedi a Roma i vescovi del Venezuela per discutere della grave crisi del Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó

Ballano i diavoli in Venezuela

Senegal, è crisi politica. Manifestanti contro la polizia