EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Siria, le forze curde prendono il controllo dell'area di Tabqa

Siria, le forze curde prendono il controllo dell'area di Tabqa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo mesi di combattimenti le forze curdo-siriane hanno preso il controllo di Tabqa e della sua diga, zona chiave lungo l'Eufrate

PUBBLICITÀ

Dopo settimane di combattimenti, cominciati alla fine di marzo, le forze curdo-siriane hanno preso il controllo di Tabqa una cittadina chiave lungo l’Eufrate in un’area dominata dall’Isil nella Siria settentrionale. Sotto il controllo dei curdi anche la diga di Tabqa. Ma i combattenti vogliono di più: vogliono conquistare Raqqa,
roccaforte dell’Isil in Siria.

Intanto sono in corso raid aerei da parte delle forze
russe e governative siriane nella Siria occidentale in zone rimaste fuori dal controllo governativo e dominate da gruppi delle opposizioni e da sigle jihadiste e qaidiste. I raid e i bombardamenti di artiglieria si sono verificati da sud a nord, nelle regioni di Daraa al confine con la Giordania, a est di Damasco, tra Homs e Hama, a sud-ovest di Aleppo e nella regione di Idlib al confine con la Turchia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Croazia: c'è l'accordo fra Hdz e Movimento patriottico su nuova maggioranza di governo

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Arrestato a Roma un uomo affiliato all'Isis: usava diverse identità per sfuggire alla cattura