ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Martin Schulz lascia il Parlamento europeo: la corsa alla presidenza è ormai aperta

euronews_icons_loading
Martin Schulz lascia il Parlamento europeo: la corsa alla presidenza è ormai aperta
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente del Parlamento europeo non estenderà il suo mandato l’anno prossimo.

Martin Schulz ha confermato che manterrà la sua posizione fino a gennaio 2017 e successivamente l’ eurodeputato socialista si lancerà sulla scena politica tedesca. Eurodeputato dal 1994, Martin Schulz ha scalato tutti i gradini necessari per diventare presidente nel 2012.
Ed è anche il solo, in seguito alle elezioni dei deputati a suffragio universale, ad aver ricoperto la presidenza per 5 anni. La corsa per diventare il suo successore è ormai aperta.

L’Ucraina ha fatto un passo avanti verso l’Unione europea. Il presidente del Consiglio europeo, della Commissione europea e dell’Ucraina si sono incontrati ieri a Bruxelles per un vertice. In questa occasione l’Unione europea ha accolto con favore le riforme attuate dal governo ucraino.

L’analisi dell’attualità europea continua su Euronews. A partire da stasera potrete seguire il nostro programma settimanale State of the Union.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.