Yemen, dodici civili uccisi dai raid sauditi contro i ribelli Houti

Yemen, dodici civili uccisi dai raid sauditi contro i ribelli Houti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno dodici civili sono morti nello Yemen per un bombardamento aereo della coalizione a guida saudita sulle zone controllate dal movimento Houti, sostenuto a sua volta…

PUBBLICITÀ

Almeno dodici civili sono morti nello Yemen per un bombardamento aereo della coalizione a guida saudita sulle zone controllate dal movimento Houti, sostenuto a sua volta dall’Iran.

Secondo le testimonianze raccolte sul posto, le vittime erano di ritorno da un mercato nella provincia di Hajja. Un portavoce della coalizione anti-Houti non ha commentato l’accaduto, limitandosi ad affermare che “i civili non sono presi di mira”.

Il conflitto nello Yemen, iniziato meno di due anni fa, ha già causato oltre 10.000 vittime.

Dalla fine della tregua temporanea, due giorni fa, sono ripresi gli attacchi dei ribelli e anche i raid dell’aviazione saudita.

La tregua, proclamata unilateralmente dalla coalizione, aveva come obiettivo quello di gettare le basi per un negoziato capace di portare alla formazione di un governo di unità nazionale. Un obiettivo che ora si allontana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Lituania, partiti i primi soldati tedeschi per Vilnius

Ucraina, la guerra alle porte dell'Europa: l'incognita Putin apre al ritorno della leva

Paesi Bassi: tribunale olandese blocca forniture di componenti di F-35 a Israele