EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Germania: messo al bando gruppo salafita, 140 giovani 'spinti' verso l'Isil

Germania: messo al bando gruppo salafita, 140 giovani 'spinti' verso l'Isil
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco Agenzie:  Afp
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Maxi operazione della polizia tedesca con perquisizioni in circa 190 locali. Sequestrati centinaia di testi

PUBBLICITÀ

Spingevano i giovani alla radicalizzazione attraverso una campagna di distribuzione di interpretazioni salafite del Corano.

Una vasta operazione della polizia tedesca, con perquisizioni in circa 190 locali, ha portato alla messa al bando del gruppo “La vera religione”. 140 giovani si sarebbero uniti all’Isil dopo aver partecipato alla distribuzione del Corano.

Il gruppo – ha spiegato il ministro degli Interni tedesco – usava la promozione dell’Islam come pretesto per diffondere “messaggi di odio”.

“Con la messa la bando inviamo un segnale chiaro – ha aggiunto Thomas De Maiziere – Non c‘è posto nella nostra società per gli estremisti radicali che sono pronti a usare la violenza. In questo modo, tracciamo anche una linea chiara per proteggere l’islam pacifico in Germania”.

La perquisizioni sono state effettuate in Assia, Nord Reno Westfalia e Baviera. Diversi raid sono stati condotti anche ad Amburgo e Brema.

La Vera Religione, nata nel 2005, era stata già messa al bando un anno dopo, ma successivamente riabilitata. Il leader del gruppo, Ibrahim Abou-Nagie, non era in Germania al momento in cui è scattata l’operazione. Si troverebbe in Malaysia.

Il gruppo divulgava un’interpretazione radicale del Corano. Nagie, nelle sue prediche, parla di martirio islamico e sostiene che la legge della sharia è al di sopra della Costituzione tedesca.

Germania, operazione contro l'integralismo islamico: al bando organizzazione salafita https://t.co/t6ddNPBevT

— la Repubblica (@repubblicait) November 15, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania

Germania, si apre processo contro i Cittadini del Reich per un tentato colpo di Stato

Germania: a Berlino il museo del cibo disgustoso, molto più di una semplice esperienza sensoriale