ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Samsung compensa fornitori del Note 7, recall costerà 5,3 mld

euronews_icons_loading
Samsung compensa fornitori del Note 7, recall costerà 5,3 mld
Dimensioni di testo Aa Aa

Samsung offre una compensazione totale per le giacenze di magazzino dei fornitori del Galaxy Note 7, ritirato dalla produzione perché a rischio esplosione.

La multinazionale sudcoreana ha anche annunciato di voler completare in fretta i rimborsi perché molti rivenditori si sono ritrovati con i magazzini pieni di parti di ricambio inutilizzabili.

Se le perdite dei rivenditori si aggirano attorno a 1,7 miliardi di dollari. Per Samsung il costo del più grande fisco della sua storia è stimato in 5,3 miliardi di dollari.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.