EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Turchia: razzi contro località turistica. È terrorismo

Turchia: razzi contro località turistica. È terrorismo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno 2 razzi sono stati lanciati da ignoti verso la strada costiera che collega Antalya e Kemer, nel sud della Turchia.

PUBBLICITÀ

Almeno 2 razzi sono stati lanciati da ignoti verso la strada costiera che collega Antalya
e Kemer, nel sud della Turchia.

L’attacco non ha provocato feriti, ma uno degli ordigni ha centrato un magazzino di pescatori. L’altro è caduto in uno spazio deserto. Sulla stessa strada, materiale esplosivo è stato lanciato contro un camion che trasportava gas, senza colpirlo.

“Stavamo muovendo il pesce quando sono esplosi tre razzi, uno dopo l’altro. Ci siamo buttati a terra e grazie a Dio nessuno si è fatto male, tre razzi e questo è solo un magazzino del pesce”.

Un’operazione con supporto aereo è stata avviata nella zona. I moventi dell’attacco sono al momento sconosciuti. Antalya è una notissima località turistica e le autorità turche non sembrano nutrire dubbi al riguardo: si tratta di terrorismo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno