Arrestato sospetto della bomba a Manhattan

Arrestato sospetto della bomba a Manhattan
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Caduto nelle mani della polizia Ahmed Rahami, l’uomo sospettato per l’ordigno esploso a Manhattan e che ha ferito 29 persone.

PUBBLICITÀ

Caduto nelle mani della polizia Ahmed Rahami, l’uomo sospettato per l’ordigno esploso a Manhattan e che ha ferito 29 persone. Secondo le prime informazioni avrebbe avuto uno scontro a fuoco con la polizia. L’arresto è avvenuto a Linden nei pressi della località di Elizabeth dove, nella giornata di domenica, erano stati ritrovati altri ordigni. Rahami sarebbe stato ferito.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Esplosione a New York: il sindaco, vigili ma non terrorizzati

New York: Donald Trump condannato a pagare oltre 350 milioni di dollari

Calcio: a New York la finale della Coppa del Mondo FIFA 26