EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Portogallo-Iraq, controversia sull'immunità diplomatica

Portogallo-Iraq, controversia sull'immunità diplomatica
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due figli dell’Ambasciatore iracheno in Portogallo, Saad Mohammed Ridha, sfuggiranno con ogni probabilità al processo dopo aver aggredito, investito e ridotto in fin di vita un ragazzo di 15…

PUBBLICITÀ

Due figli dell’Ambasciatore iracheno in Portogallo, Saad Mohammed Ridha, sfuggiranno con ogni probabilità al processo dopo aver aggredito, investito e ridotto in fin di vita un ragazzo di 15 anni.

I due, gemelli 17enni, erano stati arrestati dalla Polizia nella città di Ponte de Sor, prima di essere successivamente rilasciati, in quanto godono dell’immunità diplomatica in base alle condizioni previste dalla Convenzione di Vienna.

La vittima, sottoposto ad intervento chirurgico per la ricostruzione del volto dopo aver subito fratture multiple, si trova ora in coma farmacologico.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Austria, la criminalità a Vienna potrebbe avere un impatto sulle elezioni europee

Iraq, parlamento approva la legge per criminalizzare l'omosessualità: fino a 15 anni di reclusione

Iraq, attacco contro una base militare: un morto e otto feriti