EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Colombia: il governo e le Farc annunciano il cessate fuoco definitivo

Colombia: il governo e le Farc annunciano il cessate fuoco definitivo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Colombia verso la pace.

PUBBLICITÀ

Colombia verso la pace. Il governo di Bogotà e la guerriglia delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) hanno raggiunto una storica intesa per il cessate il fuoco definitivo e bilaterale dopo un conflitto durato mezzo secolo con oltre 200 mila vittime. L’accordo sarà siglato questo giovedì all’Avana, dove si svolgono le trattative dal 2012, alla presenza del presidente Juan Manuel Santos e del segretario generale delle Nazioni unite, Ban Ki-moon.

L’intesa prevede tra i punti principali l’abbandono delle armi da parte della guerriglia e la lotta contro le “condotte criminali che minacciano la costruzione della pace”.

Fondate nel 1964, le Farc sono d’ispirazione bolivariana e base contadina, rappresentano le masse delle aree rurali e sono contro l’influenza statunitense nel Paese e il monopolio delle risorse naturali da oarte delle multinazionali. Le Farc si sono finanziate attraverso attività criminali come la produzione e il commercio di cocaina e i rapimenti, il piu noto è quello di Ingrid Betancourt, la politica colombiana è stata rapita il 23 febbraio 2002 ed è rimasta sei anni e mezzo nella giungla nelle mani dei guerriglieri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Netanyahu: "Non accettiamo le richieste di Hamas, riprenderà il controllo della Striscia"

Gaza: "La guerra continua" dice Netanyahu ai senatori Usa, Israele stima 28mila morti nella Striscia

Paesi Bassi, falliscono i colloqui per formare un governo di estrema destra