EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Da "portashuttle" ad aereo cargo più grande del mondo

Da "portashuttle" ad aereo cargo più grande del mondo
Diritti d'autore 
Di Alfredo Ranavolo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Arrivato in Australia l'Antonov 225, riconvertito dall'Ucraina, rispetto al vecchio progetto spaziale sovietico.

PUBBLICITÀ

In principio doveva portare sul dorso lo shuttle dell’Unione Sovietica, ma il collasso della stessa fece chiudere il programma Burané e il gigantesco *Antonov 225 è rimasto per lunghi anni in un hangar.

Nel 2001 l’Ucraina gli ha dato nuova vita, come aereo da carico più grande del mondo. Può trasportare fino a 250 tonnellate. In Australia ha portato un generatore di corrente che ne pesa 133. Non proprio rapidamente.

“L’aereo – spiega Fiona Lander, portavoce dell’aeroporto di Perth – ha compiuto diverse fermate. Le dimensioni e il peso del carico fanno sì che non possa arrivare molto lontano, quindi ha dovuto fermarsi quattro volte lungo il tragitto”.

L’aereo si era spostato da Kiev a Praga il 10, per caricare il generatore ceco da trasportare agli antipodi, facendo poi tappa in Turkmenistan, India e Malesia. Resterà a Perth, dove il suo atterraggio era stato atteso da 15.000 persone, per 48 ore prima di intraprendere il viaggio di ritorno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: entrata in vigore la legge sulla mobilitazione, cosa prevede

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv

Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione stabilizzata a Kharkiv", ma Mosca è avanzata di 10 km