This content is not available in your region

Da "portashuttle" ad aereo cargo più grande del mondo

Access to the comments Commenti
Di Alfredo Ranavolo
euronews_icons_loading
Da "portashuttle" ad aereo cargo più grande del mondo

In principio doveva portare sul dorso lo shuttle dell’Unione Sovietica, ma il collasso della stessa fece chiudere il programma Burané e il gigantesco *Antonov 225 è rimasto per lunghi anni in un hangar.

Nel 2001 l’Ucraina gli ha dato nuova vita, come aereo da carico più grande del mondo. Può trasportare fino a 250 tonnellate. In Australia ha portato un generatore di corrente che ne pesa 133. Non proprio rapidamente.

“L’aereo – spiega Fiona Lander, portavoce dell’aeroporto di Perth – ha compiuto diverse fermate. Le dimensioni e il peso del carico fanno sì che non possa arrivare molto lontano, quindi ha dovuto fermarsi quattro volte lungo il tragitto”.

L’aereo si era spostato da Kiev a Praga il 10, per caricare il generatore ceco da trasportare agli antipodi, facendo poi tappa in Turkmenistan, India e Malesia. Resterà a Perth, dove il suo atterraggio era stato atteso da 15.000 persone, per 48 ore prima di intraprendere il viaggio di ritorno.