EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Arrestato in Belgio Mohamed Abrini, super ricercato per le stragi di Parigi

Arrestato in Belgio Mohamed Abrini, super ricercato per le stragi di Parigi
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Mohamed Abrini, l’ultimo dei super-ricercati per le stragi di Parigi, è stato arrestato in Belgio insieme ad almeno un’altra persona. Abrini, 30

PUBBLICITÀ

Mohamed Abrini, l’ultimo dei super-ricercati per le stragi di Parigi, è stato arrestato in Belgio insieme ad almeno un’altra persona.

Abrini, 30 anni, era stato filmato con Salah Abdeslam a una stazione di servizio alle porte di Parigi due giorni prima degli attentati del 13 novembre a bordo di una Renault Clio, poi utilizzata dai jihadisti la sera delle stragi.

Con lui è stata arrestata almeno un’altra persona. Potrebbe essere l’uomo che accompagnava Khalid El Bakraoui, l’attentatore suicida della metro di Bruxelles del 22 marzo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Belgio: l'edilizia sociale dà una speranza a chi non può permettersi di acquistare una casa

Ucraina: la Commissione Ue è pronta a dare a Kiev miliardi di beni russi congelati

A Bruxelles la cerimonia per l'adesione della Svezia alla Nato, Stoltenberg: "È bello avervi qui"