EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Razzo dell'Isil sulla Turchia, muoiono un bambino e una donna

Razzo dell'Isil sulla Turchia, muoiono un bambino e una donna
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un boato. Un razzo sparato dall’Isil ha colpito una zona abitata della Turchia facendo due morti. Le vittime sono un bimbo di 4 anni e una donna

PUBBLICITÀ

Un boato. Un razzo sparato dall’Isil ha colpito una zona abitata della Turchia facendo due morti. Le vittime sono un bimbo di 4 anni e una donna, mentre un bambino di 6 anni è rimasto ferito.

L’attacco è stato compiuto dal nord della Siria verso la provincia sudorientale turca di Kilis.

In Siria almeno 240 persone sono morte nei dieci giorni di cessate il fuoco. Lo fa sapere l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Tra le vittime almeno 80 sono civili.

Secondo l’Alto rappresentante per la politica estera europea, Federica Mogherini, la tregua “sostanzialmente tiene, anche se vediamo diverse violazioni in molte zone”.

La ripresa dei colloqui di pace a Ginevra è prevista per il 9 marzo, ma dovrebbe entrare nel vivo soltanto nei giorni successivi con l’arrivo delle delegazioni siriane. Lo ha detto l’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Staffan de Mistura.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti