EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migranti, 25 morti nel Mar Egeo e tanti altri salvati alla vigilia del vertice europeo con la Turchia

Migranti, 25 morti nel Mar Egeo e tanti altri salvati alla vigilia del vertice europeo con la Turchia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alla vigilia del vertice tra Europa e Turchia sulla crisi dei migranti, si continua a morire nel Mar Egeo. Almeno in 25 hanno perso la vita in un

PUBBLICITÀ

Alla vigilia del vertice tra Europa e Turchia sulla crisi dei migranti, si continua a morire nel Mar Egeo. Almeno in 25 hanno perso la vita in un naufragio nel tentativo di raggiungere la Grecia, mentre altre 15 persone sono state portate in salvo dalla Guardia costiera turca al largo di Didime.

La Guardia Costiera italiana ha salvato una quindicina di migranti provenienti dal Pakistan e dall’Afghanistan che rischiavano di annegare nel mare di fronte all’isola greca di Kos: il loro gommone era già pieno di acqua.

E sono oltre 350 i migranti soccorsi in Grecia al largo di Lesbos.

Da inizio anno, hanno raggiunto l’Europa 130mila persone, quasi tutte attraverso la Turchia.

Il vertice di Bruxelles dovrebbe dare l’appoggio necessario ad Atene per fare fronte alla situazione.

La Nato ha detto che rafforzerà la sua presenza per affiancare l’operazione europea Poseidon nella lotta ai trafficanti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti