EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Siria: curdo-siriani avanzano verso Raqqa, conquistata la città di al-Shadadi

Siria: curdo-siriani avanzano verso Raqqa, conquistata la città di al-Shadadi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel giorno in cui in Siria sarebbe dovuto entrare in vigore un cessate il fuoco sono 58.000, secondo l’Onu, i civili in fuga dai combattimenti nel

PUBBLICITÀ

Nel giorno in cui in Siria sarebbe dovuto entrare in vigore un cessate il fuoco sono 58.000, secondo l’Onu, i civili in fuga dai combattimenti nel nord del Paese.

Le milizie curdo-siriane, appoggiate dalla coalizione internazionale a guida statunitense, hanno ripreso il controllo di al-Shadadi. I combattenti delle Forze Democratiche siriane avevano lanciato alcuni giorni fa un’offensiva nella provincia di Hassakeh, catturando un campo petrolifero e tagliando le vie di comunicazione fra al-Shadadi e Raqqa, la ‘capitale’ dell’Isil in Siria.

Si trattava di una delle principali roccaforti dell’Isil nel nordest della Siria, soprattutto dal punto di vista economico.

La conquista di al-Shadadi sarebbe stata dovuta in gran parte ai bombardamenti aerei statunitensi che due giorni fa avevano provocato la morte di almeno 15 civili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"

Siria: autobomba esplode in un mercato, morti e feriti

Attacco aereo israeliano su Damasco: ucciso un comandante iraniano