In Cina la colossale statua dorata di Mao è stata smantellata

In Cina la colossale statua dorata di Mao è stata smantellata
Di Lilia Rotoloni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Mistero sui motivi. Era alta 37 metri

PUBBLICITÀ

Il Mao gigante dell’Henan sarebbe stato smantellato. Ufficialmente perché la colossale statua dorata del Grande timoniere non aveva ricevuto le dovute autorizzazioni, ma la vera ragione, anche per il sito vicino al governo cinese People’s net, non appare ancora chiara.

Alto 37 metri, costato l’equivalente di 420mila euro, l’omaggio al fondatore della Repubblica popolare cinese era stato voluto da un gruppo di imprenditori.

La statua aveva suscitato entusiasmo in Cina dove si assiste a un revival del culto della personalità di Mao, ma anche polemiche. Per il costo e perché era stata eretta in una regione che, all’epoca del ‘Grande balzo in avanti’, alla fine degli anni Cinquanta, aveva sofferto la fame e visto milioni di morti per la carestia dovuta allo sforzo di modernizzazione a tappe forzate del paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Capodanno Lunare: celebrazioni nel tempio Dongyue di Pechino

Cina: incendio in un negozio nella provincia di Jiangxi, almeno 39 morti

Cina: forte scossa di terremoto nella regione occidentale dello Xinjang