ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Turchia: ucciso Tahir Elçi, capo degli avvocati curdi a Diyarbakır

euronews_icons_loading
Turchia: ucciso Tahir Elçi, capo degli avvocati curdi a Diyarbakır
Dimensioni di testo Aa Aa

Coprifuoco nel centro storico di Diyarbakır in Turchia, dove un avvocato curdo, responsabile dell’associazione che raggruppa i legali locali è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. L’uomo Tahir Elçi, è stato colpito alla testa poco dopo aver rilasciato una dichiarazione ai media.

Nel conflitto a fuoco è morto anche un poliziotto, mentre sarebbero sei i feriti: tre agenti e tre giornalisti.

Tahir Elçi era molto noto nel Paese. Avvocato per i diritti umani, il mese scorso era stato arrestato dopo aver sostenuto in una trasmissione televisiva che il PKK non poteva essere considerato un’organizzazione terroristica. Rilasciato, poco dopo il suo fermo, era in attesa di giudizio.