This content is not available in your region

Gran Bretagna, confermato il rallentamento della crescita nel 2° trimestre

Access to the comments Commenti
Di Giacomo Segantini  Agenzie:  REUTERS, THE GUARDIAN
Gran Bretagna, confermato il rallentamento della crescita nel 2° trimestre

Anche la Gran Bretagna, una delle locomotive dell’Unione europea, dà qualche segnale di affaticamento. Le ultime stime confermano il rallentamento della crescita economica del terzo trimestre allo 0,5% (dallo 0,7% del secondo).

Dinamica imputabile, dicono gli analisti, alla bilancia commerciale: gli esportatori, oltre alle difficoltà in Cina e nei Paesi emergenti, devono far fronte a una sterlina forte che intacca le loro entrate. Le importazioni, al contrario, sono ai massimi storici e il gap ha finito per costituire un freno alla crescita.

A sostenere quest’ultima ci ha pensato il vero pilastro dell’economia britannica, la spesa dei consumatori. Ma l’agenzia di rating Fitch avverte: di questo passo il governo sarà costretto a rivedere il suo ambizioso obiettivo di bilancio in attivo entro il 2020.