ULTIM'ORA

Cina, l'inflazione preoccupa. Le paure di una frenata economica eccessiva

Cina, l'inflazione preoccupa. Le paure di una frenata economica eccessiva
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo raffreddamento dell’inflazione cinese. A ottobre i prezzi al consumo sono aumentati solo dell’1,3% annuale, tradendo le attese della vigilia e segnando un rallentamento rispetto a settembre.

Ben peggio ha fatto il dato dei prezzi alla produzione, ormai in calo da 44 mesi di fila: il mese scorso la contrazione annuale è stata del 5,9%, identica a quella del mese precedente.

Dati che vengono visti con timore da agenzie di rating come Moody’s, la quale proprio martedì ha lanciato l’allarme sull’impatto che una frenata cinese troppo brusca avrebbe sull’economia globale.

Gli analisti pensano che le autorità di Pechino stiano preparando nuove misure di stimolo per impedirla. Di natura monetaria, come un nuovo allargamento delle maglie del credito, ma anche fiscale, con l’aumento del disavanzo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.